Lampone (Rubus idaeus)

Il lampone rosso (Rubus idaeus) è un arbusto caratterizzato da un apparato radicale perenne e da una parte aerea di durata biennale che nell'anno di formazione vengono chiamati polloni, tralci fruttiferi in quello successivo.
In base al modo di fruttificazione si distinguono lamponi uniferi (il primo anno di vegetazione sviluppano i polloni che fruttificano l'anno successivo) e i lamponi rifiorenti o biferi (i polloni fiorificano e fruttificano nello stesso anno di formazione in estate e in autunno e nell'anno successivo a inizio estate).

La coltivazione del lampone rosso ha un'elevata importanza economica in molti paesi dell'Europa settentrionale e orientale; per quel che riguarda la situazione italiana, dopo un calo netto delle superfici messe a coltura nell'ultimo decennio, si riscontra un rinnovato interesse da parte dei coltivatori, soprattutto nei riguardi delle varietà, e degli accorgimenti tecnici, che consentono il raccolto "fuori stagione" più remunerativo sul piano economico.

Il lampone necessita di un terreno con un'elevata dotazione di sostanza organica, tendente allo sciolto e con un PH ottimale di 6 - 7.

lampone rosso unifero
lampone giallo