MIRTILLO (Vaccinium corymbosum)

Il mirtillo gigante americano (Vaccinium corymbosum) è un arbusto perenne spontaneo delle brughiere e delle foreste del nord-est americano de è intensamente coltivato negli Stati Uniti e nel Canada. La coltura del mirtillo richiede terreni leggeri, sciolti e poco profondi, dotati di un elevato tenore in sostanza organica e soprattutto di una reazione molto acida (PH 4 - 5,5).

Simile al V. corymbosum è il mirtillo conilopide (Vaccinium ashei ), più adattabile alle zone con inverno mite e ai terreni più compatti.
Esistono inoltre numerose varietà ottenute da ibridazione interspecifica fra V. corymbosum, V. ashey e V. angustifolium.

Ancora il V. vitis idaea o mirtillo rosso europeo coltivato nei paesi nord europei per i frutti rossi consumati come confettura o cucinati come contorno di piatti a base di carne arrostita e/o selvaggina.
Infine il V. macrocarpon o mirtillo rosso del Massachusset sempreverde strisciante dai frutti rosso brillante utilizzato per la produzione di succhi e gelatine intensamente colorati.

mirtillo gigante
mirtillo rosso